Juve, torna Bertelli nello staff di Pirlo: Il “mago dei muscoli” sarà il capo dei preparatori

0
1557

Il nuovo capo dei preparatori della Juventus sarà Paolo Bertelli, vecchia conoscenza bianconera e che prenderà il posto di Daniele Tognaccini, scelto da Maurizio Sarri la scorsa stagione.

Pirlo ha optato per il cambio del capo dei preparatori, che già conosce perché alla è stato in bianconero nelle prime tre stagioni con Antonio Conte.

Paolo Bertelli, fiorentino di ​59 anni, attualmente è alle dipendenze della Sampdoria, e si libererà nelle prossime ore.

Il neo preparatore atletico bianconero vanta una grandissima esperienza. Bertelli ha iniziato con la Fiorentina e la scorsa stagione ha lavorato alla Sampdoria, ma al suo attivo vanta anche una doppia esperienza in Nazionale.

Il mago dei muscoli ha lavorato anche con la Roma e con Conte al Chelsea. Tutti infatti lo ricordano molto bene a Torino perché lavora molto sui muscoli e come riferisce Fanpage sul proprio sito web “riuscì anche a sfatare il tabù di Vinovo dopo l’umidità dei campi sembrava danneggiare i muscoli”.