Mancini su Pirlo: “Doveva fare il mio vice, è stato fortunato…”

0
758

Nel corso di un’intervista a la Gazzetta dello Sport il tecnico della Nazionale Italiana, Roberto Mancini, ha commentato l’arrivo sulla panchina della Juventus di Andrea Pirlo, che avrebbe dovuto ricoprire la carica di suo vice in Nazionale.

Le parole di Roberto Mancini:

“​Cosa penso? Che è fortunato. Parte dal punto più alto e dalla squadra più forte

Io sono partito dalla Fiorentina, non dalla Juve… A parte gli scherzi, se ho cercato Andrea è perché so che ha grandi conoscenze di calcio. Mi sarebbe piaciuto lavorare con lui“.

Mancini ha poi concluso con un messaggio di auguri rivolto a Pirlo:

“​La storia è fatta di prime volte. Andrea apre una via nuova. Seguiamolo. In bocca al lupo a lui”.