Il Giornale: “Allegri è già alla finestra, se tra Conte e l’Inter alla fine volano gli stracci”

0
417

Dopo la sfuriata di Antonio Conte di sabato scorso, nella serata di ieri ci sarebbe stato un primo colloquio telefonico tra il tecnico leccese e il presidente dell’Inter, Zhang, in attesa di un faccia a faccia per tentare di ricucire lo strappo inevitabilmente creato da Conte.

A prospettare un possibile arrivo di Massimiliano Allegri sulla panchina attualmente gestita da Antonio Conte è il quotidiano il Giornale, che titola “Allegri è già alla finestra se tra Conte e l’Inter alla fine volano gli stracci” e scrive:

“Nei giorni scorsi il livornese ha aperto all’approdo in nerazzurro. A stuzzicarlo la possibilità di essere il primo allenatore nella storia del calcio italiano a vincere lo scudetto al timone di tutte e 3 le grandi.

Max non vede l’ora di tornare in pista dopo l’anno sabbatico come svelato agli amici nei giorni scorsi, mentre si godeva un po’ di relax al Forte Village in Sardegna.

Paradossalmente Allegri costerebbe anche meno di Conte (12 milioni annui). Un biennale da 8 milioni a stagione, sulla falsa riga di quanto percepiva in bianconero, potrebbe essere la base dell’accordo.

Il che renderebbe meno gravosi sulle casse di Suning i contratti di Spalletti (4,5 milioni netti) e del suo staff (in essere fino al 30 giugno 2021)”.