CorSera: “Nel mirino di Conte Beppe Ausilio, ma irrigiditi i rapporti anche con Beppe Marotta”

0
258

Dopo la sfuriata di Antonio Conte, nella serata di ieri c’è stato un primo colloquio telefonico tra il tecnico leccese e il presidente dell’Inter, Zhang.

Il Corriere della Sera riporta:

“Conte alla coppa tiene moltissimo, ha fatto quadrato con la squadra, caricato lo spogliatoio, è deciso a portare a casa un trofeo, per confermare la tradizione che lo vuole sempre vincente al primo anno e per avere una pesante carta in più da giocare con il presidente Steven Zhang, dopo aver già ottenuto il secondo posto.

Sul tavolo restano le questioni aperte dopo la vittoria di Bergamo, uno strappo non ricucito. Conte non si muove dalle sue posizioni, è convinto occorra un cambiamento interno alla società, nel mirino ha soprattutto il direttore sportivo Beppe Ausilio, ma si sono irrigiditi pure i rapporti con l’ad Beppe Marotta“.

Marotta, che ha assistito con sorpresa l’attacco di Conte, e che secondo la Gazzetta dello Sport, in caso di rottura con il tecnico leccese, sarebbe pronto ad un piano B: Massimiliano Allegri.