Criscitiello: “Se un allenatore ha qualcosa da dire non va in tv a fare lo show. Conte, dentro o fuori”

0
1106

Michele Criscitiello, chiusa questa anomala stagione, nel suo editoriale per TMW ha dato i voti alle squadre di Serie A, Inter compresa:

“Se prendiamo la classifica, la leggiamo senza aver visto le partite e la paragoniamo a quelle degli ultimi anni, l’Inter meriterebbe anche un 8 pieno.

Ma i numeri vanno letti: Inter troppo presto fuori dalla corsa scudetto, male in Champions e fuori dalla Coppa Italia in semifinale. Resta l’Europa League per alzare il voto in pagella.

Mercato importante ma evidentemente non condiviso con Conte. L’allenatore leccese ha le sue ragioni ma sicuramente i tempi e i modi non sono il suo forte.

Se ha qualcosa da dire un allenatore non va in tv a fare lo show, si chiude in sede e si fa rispettare. Una società come l’Inter non può consentire questi teatrini.

Le basi per una grande annata ci sono. Vanno risolti i dissidi interni. Conte dentro o fuori“.