Avv. Grassani: “Conte rischia il licenziamento per giusta causa”

0
489

Tiene banco da giorni il durissimo sfogo di Antonio Conte, per via delle critiche dirette alla dirigenza nerazzurra non in grado, secondo Conte, di proteggere allenatore e squadra dai numerosi attacchi ricevuti nel corso della stagione.

A commentare la vicenda anche l’avvocato Mattia Grassani, esperto di diritto sportivo, a Itasportpress:

Antonio Conte, dopo le dichiarazioni di sabato sera, rischia il licenziamento per giusta causa.

A prescindere dal merito delle stesse parole, ovvero a prescindere dal fatto che sia tutto vero o tutto falso, a mio avviso sussistono i presupposti affinché la proprietà si tuteli sotto il profilo legale, trattandosi di affermazioni rese pubblicamente, reiteratamente, che sconfinano in ambiti che non sono nemmeno di competenza dell’allenatore“.