De Laurentiis: “Scudetto Juve una normalità. Per sempre grato a Sarri”

0
1218

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ai microfoni di Sky Sport ha commentato l’ennesima vittoria del campionato da parte della Juventus, il primo con in panchina l’ex allenatore degli azzurri, Maurizio Sarri.

Le parole di De Laurentiis:

“È una normalità, voi vi siete stupiti?”, ha commentato ironicamente il numero uno degli azzurri.

Sarri rimane sempre nel mio cuore– ha poi ammesso De Laurentiisper quei 3 anni insieme. Ha fatto un calcio che ha stupito l’Europa, gli devo sempre dire grazie.

Poi ognuno di noi fa 2 o 3 ca**ate, ma è un problema suo. Peccato, se fosse rimasto magari mi avrebbe aiutato a vincere lo scudetto.

Ma lui ha deciso di andare altrove per non rovinare la sua storia qui a Napoli, per non rischiare. Credo che non si sia trovato bene come si è trovato a Napoli”.

De Laurentiis ha poi fornito un aggiornamento circa il futuro di Milik:

Milik è sul mercato da sempre, se lo vogliono è sufficiente pagarlo. Altrimenti resta qui e poi bisognerà guadagnarsi la considerazione dell’allenatore. Io gli ho sempre proposto di allungare il contratto, lui non risponde nulla, sembra una sfinge. Andrà via al miglior offerente, perché non farò sconti a nessuno”.