Sconcerti ridimensiona Conte: “Buon lavoro, ma non come crede lui. L’Inter non ha qualità sufficienti per vincere”

0
227

Il giornalista Mario Sconcerti su calciomercato.com ha commentato la prima stagione di Antonio Conte sulla panchina dell’Inter.

Una stagione partita con molte aspettative, dal momento che l’inaspettato arrivo del tecnico leccese, da sempre legato ai colori bianconeri, ha fatto nascere in molti il sospetto che potesse essere l’avversaria più ostica della Juventus e che potesse contrastarla nella corsa allo scudetto.

Aspettative ridimensionate, dal momento che dopo una iniziale buona partenza, la squadra di Conte ora si ritrova al solo terzo posto in classifica.

Le parole di Sconcerti:

“Io credo che Conte abbia fatto un buon lavoro con l’Inter, non come crede lui, che per sé pensa solo in termini superlativi.

Penso solo che non potesse fare di più. L’Inter è una squadra che non ha qualità sufficienti per vincere: sono tutti buoni giocatori, ma non sono i migliori“.