La bordata di Modric a Ronaldo: “Nessuna preoccupazione per la sua partenza. Real vincente anche senza di lui”

0
399

Il centrocampista del Real Madrid, Luka Modric, nel corso di un’intervista al quotidiano sportivo croato Sportske Novosti, fresco vincitore della Liga, ha commentato anche l’assenza nel club spagnolo del campione portoghese Cristiano Ronaldo.

Il commento della stella del Real:

“Avremmo dovuto vincere più di 34 titoli e io ne ho vinti solo 2 su 8 anni. Alcune stagioni abbiamo vinto in modo imbarazzante ma ora mi godo il presente”.

Modric ha poi proseguito lanciando una frecciata a Ronaldo, che ha lasciato il Real per approdare a Torino:

“Non è necessario discutere dell’importanza che ha avuto Cristiano per il Madrid ma non abbiamo avuto dubbi sul fatto che avremmo potuto avere le stesse ambizioni anche senza di lui.

Eravamo convinti di vincere anche senza Ronaldo perché, indipendentemente dalla forza dell’individuo, la squadra è sempre al di sopra di tutto e di tutti”.

Modric ha concluso indirizzando parole di stima per l’allenatore del Real, Zinedine Zidane:

“Ha confermato la sua classe e non solo il suo credo calcistico. È una persona superiore. Ha ricreato un’atmosfera fantastica, dentro e fuori la squadra.

Ci dà tranquillità, ha aiutato tutti a sentirci parte e ad accettare le sue scelte. Non c’è nessuno che crea problemi nel nostro spogliatoio.

È uno dei migliori della storia del Madrid“.