Maurizio Sarri: “Io ho un contratto con la Juve e per quanto mi riguarda lo voglio onorare a tutti i costi”

0
225

Maurizio Sarri si presenta in conferenza prima di Juventus-Lazio. Ecco un estratto delle dichiarazioni del mister bianconero:

La Lazio ha fatto una grandissima stagione. Sono una grande squadra che anche se sta affrontando un momento negativo può nella singola partita trovare la gara da grande squadra. È una partita la cui difficoltà si commenta da sola. È una squadra forte contro cui noi abbiamo sempre fatto fatica”.

Dopo aver commentato le ultime prestazioni della Juve, Sarri fa punto sugli acciaccati:

Bentancur, De Ligt e Bonucci hanno fatto lavori differenziati negli ultimi due giorni. Oggi li rimettiamo in gruppo e vediamo le reazioni. Chiellini è fermo per qualche giorno, quello più indietro è lui rispetto agli altri tre. Vediamo domani chi è pronto per giocare, abbiamo soluzioni alternative in caso”.

Sul proprio futuro, Sarri commenta così:

“Hai mai chiesto a un pilota di Formula 1 se ha paura della velocità? Ci sono dei rischi che sono connessi col mestiere. La vivo con serenità sapendo che il mio mestiere è questo. Va tutto bene se vinci, va tutto male se perdi. La logica conseguenza sono le critiche all’allenatore”.

“Io ho un contratto e per quanto mi riguarda lo voglio onorare a tutti i costi. Il mio futuro è domani nel senso che qui bisogna pensare alle singole partite e non ai prossimi 12 mesi, In questo momento la testa deve essere sulle prossime partite. Poi tanto nel calcio tutto il resto sono conseguenze, nella testa dobbiamo avere solo la Lazio”.