Spal-Inter, la furia di Di Biagio: “Su Strefezza rigore netto. Se non è rigore questo smettiamo col calcio” (VIDEO)

0
1703

L’allenatore della Spal, Luigi di Biagio, ha parlato ai microfoni di DAZN dopo il pesante risultato 4-0 rimediato ieri sera contro l’Inter.

Le parole di Di Biagio sull’amara sconfitta:

“Peccato, abbiamo fatto un ottimo primo tempo contro una grande squadra, quando vai in svantaggio diventa tutto molto complicato.

Abbiamo preso una traversa, c’è stato anche l’episodio del rigore non dato per fallo su Strefezza. Purtroppo ora quando andiamo sotto diventa tutto più difficile. Per il momento che stiamo attraversando, per la qualità dell’Inter, e quindi soffri, rischi di subire una goleada come oggi, per quanto i ragazzi non la meritassero.

La classifica è quella che è, dobbiamo trovare lo stimolo di non arrivare ultimi, non vogliamo arrenderci, nonostante quello che purtroppo stiamo vedendo”.

Sulla discussione in campo con Antonio Conte, Di Biagio ha commentato:

Antonio è un amico, ci siamo scambiati qualche battuta sull’episodio del rigore ma è finita là, sono cose di campo.

Qualcuno di voi non si è sbilanciato più di tanto e non ha detto che su Strefezza era rigore netto. Mi è venuto da ridere: se non è rigore questo smettiamo col calcio.

C’è poco da rivedere. Siccome c’è il Var, un arbitro prima dà rigore netto, e semmai lo toglie dopo aver controllato. Non può pensare che non sia rigore sul momento.

Sentire dire da voi giornalisti che la palla non era più giocabile… di cosa mi state parlando?”.

Le immagini dell’azione: