Massimo Pavan lancia l’allarme: “Juve, qualcosa non funziona”

0
111

È un Massimo Pavan profondamente deluso quello che scrive su Tuttojuve, all’indomani del doloroso pareggio della Juventus a Reggio Emilia:

La Juventus porta a casa un punto in rimonta da Sassuolo contro una formazione in forma, contenti? Qualcuno potrebbe esserlo, se si pensa ad una formazione normale, ma se ti chiami Juventus, il punto di Sassuolo è un pareggio che deve fare riflettere e pure parecchio, scrive amareggiato il giornalista di fede bianconera.

Pavan confessa: “Non ci nascondiamo, qualcosa non funziona, non è possibile in due trasferte andare avanti di due reti e subire delle clamorose rimonte per poi rimettersi a giocare, problema di testa? problema di mentalità? Mancanza di concentrazione? Sicuramente oggi come oggi la Juventus ha grossi problemi, una fase difensiva di squadra che non funziona, nove gol presi in tre partite, un centrocampo che presenta uomini o in partenza o in difficoltà, alcuni elementi che hanno problemi fisici permanenti e gioco che va ad intermittenza”.

Il giornalista conclude il suo editoriale lanciando un allarme: “I sette o sei punti di vantaggio potrebbero essere un bottino molto rassicurante se la squadra dimostrasse di essere continua è concentrata, ma se due volte su due ti fai rimontare da una situazione di due gol di vantaggio, qualcosa non funziona”.