Cristiano Ronaldo jr nei guai: a soli 10 anni alla guida di una moto d’acqua

0
621

Primi guai per Cristiano Ronaldo Jr: secondo quanto riferito dal Sun, le autorità portoghesi avrebbero aperto un’indagine (come anche riferisce il quotidiano lusitano Diario de Noticias) dopo aver preso visione del video pubblicato dalla sorella di CR7, Elma Aveiro.

Il primogenito di Cr7, a 10 anni, è stato infatti ripreso nello scorso fine settimana alla guida di una moto d’acqua, a largo dell’isola di Madeira.

Il filmato ha fatto il giro del mondo su Instagram (il video ha più di 26mila visualizzazioni e un centinaio di commenti).

Per guidare un’imbarcazione del genere, è necessario essere maggiorenni ed avere la patente.

Secondo quanto previsto della legge portoghese, la guida di una moto d’acqua senza patente può essere punita con una contravvenzione da 300 a 3mila euro.