Ronaldo a 3 gol dalla storia: CR7 ora punta Borel e…il Pallone d’Oro

0
419

Cristiano Ronaldo, grazie ai due gol segnati all’Atalanta, raggiunge quota 32 centri e punta nuovi record.

I numeri sono impressionati: 28 reti in campionato, solo uno in meno di Ciro Immobile, che guida la classifica marcatori. Con altre 6 partite a disposizione c’è anche il tempo per provare a entrare di prepotenza nella storia della Juve: in vetta c’è Felice Borel, che nel 1933- 34 fece 31 gol.

E’ lui il miglior realizzatore bianconero in un singolo campionato. Più su ancora c’è il record di Gonzalo Higuain, 36 reti con il Napoli nel 2015-16, primato assoluto in Serie A di gol in un campionato. E ancora: c’è l’obiettivo della classifica marcatori, che uno juventino non conquista dal 2007-08 (Alessandro Del Piero).

Ronaldo ha segnato il gol numero 31 della sua stagione bianconera, il sesto consecutivo in sei partite di campionato post lockdown, nella stessa porta in cui una settimana fa, nel derby, si era sbloccato su punizione.

È indubbio che questi numeri spianano al campione portoghese anche la strada del Pallone d’Oro .