Marelli sul rigore contro la Lazio: C’è poco da aggiungere. È netto. Non possiamo che dire “bravo” a Calvarese

0
17552

L’arbitro Calvarese ha avuto un gran da fare in Lazio Milan.

L’ex arbitro Luca Marelli, esalta la prestazione di Calvarese all’Olimpico definendola di spessore:

L’ex arbitro comasco sul suo blog si concentra sull’episodio chiave di Lazio-Milan.

Al 32esimo minuto il Milan raddoppia con Ibrahimovic su calcio di rigore concesso per un tocco di mano di Radu su cross di Saelemaekers:

La posizione di Calvarese è ottimale e non ha avuto dubbi nell’assegnazione del calcio di rigore:

“Spesso critichiamo gli arbitri per essersi persi tocchi di mano punibili, in questo caso non possiamo che dire “bravo” a Calvarese che ha individuato perfettamente l’infrazione senza la necessità di ricorrere alla “on field review”.

“Sul rigore c’è poco da aggiungere: è netto (il braccio sinistro, con cui Radu devia il pallone, aumenta il volume corporeo)”.