Inter-Bologna: 1-2. Mihajlovic tira un brutto scherzo ai nerazzurri

0
3480

Figuraccia Inter a San Siro. In avvio Dijks rischia l’autogol, ci prova Sansone. Non sbaglia Lukaku (20° gol in campionato), Young vicino al raddoppio mentre Handanovic salva su Orsolini.


Pericoloso Candreva ad inizio ripresa, clamoroso palo di Barrow. Bologna in dieci dal 57′: rosso diretto a Soriano per proteste. Skorupski para il rigore di Lautaro.

Pari di Juwara al 74′, rosso anche a Bastoni e 2-1 di Barrow

22′ Lukaku (I), 74′ Juwara (B), 80′ Barrow (B)

INTER (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Bastoni; Candreva, Gagliardini, Brozovic, Young; Eriksen (75′ Sanchez); Lautaro Martinez, Lukaku. All. Conte

BOLOGNA (4-3-3): Skorupski; Tomiyasu (65′ Bani), Danilo, Denswil, Dijks; Schouten, Dominguez, Soriano; Orsolini (65′ Palacio), Barrow, Sansone (65′ Juwara). All. Mihajlovic

Ammoniti: Danilo (B), Palacio (B), Juwara (B)

Espulsi: Soriano (B) al 57′, Bastoni (I) al 77′

Note: Skorupski (B) para il rigore di Lautaro (I) al 62′