CorTorino: “Dybala, l’apriscatole. Sta uscendo dall’ingombrante ombra di Cristiano Ronaldo”

0
266

Una ripresa di campionato sfavillante quella dell’attaccante argentino della Juventus, Paulo Dybala, autore di vere e proprie perle.

Con il gol segnato contro il Genoa la Joya ha raggiunto il terzo gol consecutivo nelle ultime tre partite, e la sua decima rete stagionale in Serie A.

Tutto questo nonostante i molti dubbi sulla sua condizione fisica, dopo i 46 giorni di paura vissuti a causa del coronavirus.

A commentare le brillanti prestazioni di Dybala, il Corriere di Torino, che scrive:

“Sta intanto uscendo definitivamente dall’ingombrante ombra di Cristiano Ronaldo. Ora compete concretamente per il ruolo da attore protagonista in casa Juve.

L’impatto di Dybala è infatti spesso superiore a quello di CR7: trascina, inventa e segna gol pesanti oltre che spettacolari fra serpentine, punizioni e chirurgici siluri dalla distanza.

La scorsa estate Paulo era stato praticamente ceduto al Tottenham: ragioni di bilancio fatte saltare dal netto no del ragazzo, rifiuto che a dire il vero creò anche qualche frizione all’interno del club. Oggi un po’ tutti tirano invece un gran sospiro di sollievo.

Ed è tempo di parlare di rinnovo del contratto. L’attuale accordo scade nel 2022, e qualche settimana fa il ragazzo ha di fatto chiesto un’’accelerata‘ attraverso i media.

I contatti con il club sono comunque già ben avviati: guadagnerà più di tutti in Serie A, Cristiano a parte naturalmente; ingaggio in doppia cifra, si parla di 12 milioni all’anno fino al 2025 per il talento che Beppe Marotta strappò a Milan e Inter versando 40 milioni al Palermo nel 2015“.