Cagni impietoso: “Conte mi sta deludendo. Deve ritrovare l’umiltà”

0
115

L’allenatore Luigi Cagni, ai microfoni di TMW Radio ha commentato l’attuale situazione dell’Inter di Antonio Conte.

Le parole di Cagni:

“Stimo Antonio Conte ma quest’anno mi sta deludendo tantissimo. Le colpe maggiori sono le sue.

La squadra è forte, non poteva giocarsi subito lo scudetto, però non la sta facendo rendere al meglio.

È un gioco scolastico, manca fantasia ma ha giocatori che ce l’hanno.
E sta prendendo troppi gol.

E poi non chiede mai scusa Conte. Lampante il gol preso in contropiede in Coppa Italia contro il Napoli.
Sta sbagliando qualcosa lui, deve ritrovare l’umiltà.

Non si può giocare a 3 ora, si deve giocare a 4. Il 3-5-2 oggi non si può fare e deve cambiare, prende troppi gol”.