Ravezzani esalta de Ligt: “Il miglior difensore della Juve a soli 20 anni”

0
224

Il trasferimento del giovane talento olandese Matthijs de Ligt alla Juventus è stata una delle operazioni di calciomercato più importanti della scorsa stagione: la Juventus ha battuto la concorrenza del Barcellona e ha strappato all’Ajax il promettente 19enne per 75 milioni di euro, una cifra che ha fatto storcere il naso a molti.

L’avvio di stagione del giovane difensore è stato al di sotto delle aspettative e ha scatenato ironie e sarcasmi, che oggi sono stati sostituiti da elogi per l’indiscusso talento messo in campo dall’olandese, che è diventato un perno insostituibile della difesa di Sarri.

A contestare i giudizi affrettati dei mesi scorsi anche Fabio Paratici, che ai microfoni di Sky ieri ha commentato:

“All’inizio dell’anno siamo riusciti a mettere in discussione persino de Ligt, che a 19 anni è stato il miglior difensore della passata Champions League“.

A riconoscere il talento del giovane difensore anche il giornalista Fabio Ravezzani, che sul suo profilo Twitter ha commentato:

“Non mi stupisce la crescita di de Ligt. Dopo un avvio stentato, le sue enormi qualità fisiche (e le eccellenti doti tecniche) fanno di lui il miglior difensore della Juve a soli 20 anni“.