La Juve gongola. Sconcerti: “Milik miglior attaccante da acquistare sia in Italia che all’estero”

0
579

Mario Sconcerti è intervenuto nella consueta rubrica “Un cappuccino con Sconcerti”, su Calciomercato.com.

Questa volta il video-editoriale è incentrato sull’attaccante del Napoli Arek Milik, che probabilmente non rinnoverà il contratto con i partenopei e verrà messo sul mercato come anche trapelato dalle ultime dichiarazioni del Ds Giuntoli.

Ci sono due centravanti in Italia che possono cambiare qualunque squadra. Uno è Milik l’altro è Zapata”, dice convinto Sconcerti.

Segnano molto e giocano per la squadra. Zapata è più genoroso, Milik più freddo, ma gioca meglio a calcio. Zapata non è fermabile se ha spazio per iniziare la corsa. Milik ha un sinistro da mezzala e uno splendido colpo di testa, non di forza, di esattezza”, precisa il giornalista.

“Zapata non è vendibile, Milik è sul mercato per sua scelta, tra un anno sarà libero. Sarebbe ideale per l’Inter e la Juve. Non è un centravanti fisso, sa partire da dietro, starebbe benissimo con Ronaldo, Dybala o Lukaku”.

E ha idee per oltre venti gol. Chi lo acquista fa cinque punti in più, me la sento di garantirli. Non è stato ancora completamente scoperto, quindi ha un ingaggio accettabile. Dico di più: tutto compreso credo sarebbe il miglior attaccante acquistabile sia in Italia che all’estero”, ribadisce l’esperto giornalista.