Moviola: Giusto il rigore su De Ligt. Corretto non assegnare quello su Barrow

0
30442

La Juventus passa a Bologna grazie alle reti di Ronaldo e Dybala.

Ci sono alcuni episodi degni di moviola.

Il primo è quello che ha fatto si che l’arbitro concedesse il rigore su fallo di Denswil su De Ligt.

È il 22′ quando viene assegnato il penalty ai bianconeri per il fallo di Denswil su De Ligt: Rocchi ha assegnato il calcio di rigore realizzato da Cristiano Ronaldo dopo aver visionato il VAR. Il giocatore olandese è stato trattenuto dal connazionale, portando Rocchi a fischiare la massima punizione.


Altro episodio è quello che si è consumato nell’aerea di rigore bianconera: stavolta Rocchi dopo il silent check in seguito alle proteste della formazione felsinea, ha fatto continuare il gioco in seguito al contatto tra De Sciglio e Barrow.

Nello specifico: In area bianconera su un pallone spiovente De Sciglio interviene in maniera imprudente, toccando sicuramente la palla e mettendola in angolo.

Per Rocchi si può continuare, il Var Chiffi dopo un’attenta valutazione dice al collega che non serve una on field reviews. E sembra la decisione giusta, non ci sono gli estremi per il rigore.

83′ Danilo rischia il rosso per un intervento con il piede a martello sul neo-entrato Juwara. Rosso che è arrivato poco dopo per un altro fallo scomposto dell’ex Manchester City.