Mancini: “La Juve è la squadra più forte. Ci vogliono almeno 4 o 5 partite perché i giocatori entrino in condizione”

0
13912
CHARLOTTE, NC - JULY 30: Head coach FC Internazionale Roberto Mancini looks on prior to the International Champions Cup 2016 match between FC Internazionale and Bayern Munich at Bank of America Stadium on July 30, 2016 in Charlotte, North Carolina. (Photo by Claudio Villa - Inter/Getty Images)

Il Commissario Tecnico della Nazionale Italiana, Roberto Mancini ha analizzato la situazione dei bianconeri durante la puntata di Dribbling in onda su Rai 2.

Era normale che non fosse semplice per nessuno, per la Juventus che è la squadra più forte o l’Inter. Entrambe hanno bisogno di un po’ di tempo”, dice convinto Mancini.

“Credo che ci vogliano quattro o cinque partite almeno perché i giocatori entrino in condizione. Spero che nell’arco di un paio di settimane un po’ di tifosi possano andare allo stadio, giocare con loro è un’altra cosa”.

E ancora: “La Juve è in testa, forse poteva avere qualche punto in più ma va dato merito anche alla Lazio. Ci vuole tempo, questo è difficile per noi italiani”.