Marco Borriello: “Milik centravanti ideale per la Juve e Cristiano Ronaldo”

0
1336

Marco Borriello, ex attaccante tra le altre anche della Juventus, ha rilasciato una lunga intervista a Tuttosport alla vigilia della finale di Coppa Italia tra Napoli e Juve.

Borriello ricorda la “sua” finale, all’inizio del ciclo vincente della Juventus nel 2012:

Sono cambiate un po’ di cose rispetto al 2012″ – ride Borriello. “Sicuramente, all’epoca, non mi sarei mai immaginato un CR7 lontano dal Real Madrid”.

Gattuso, invece, non mi sorprende: prima che un grandissimo professionista, è una persona straordinaria. Rino è al posto giusto: lui è un uomo del popolo e Napoli è una città popolare”.

Borriello dice la sua anche sulla possibilità di vedere Arek Milik in tandem con CR7 la prossima stagione:

Milik è un nove completo e, se non avesse subito quei brutti infortuni, sarebbe uno dei più forti con Higuain e Dzeko. Arek non è solo un uomo da area di rigore, è uno dei centravanti che segna maggiormente anche con tiri da fuori”.

Per CR7 potrebbe essere un po’ quello che è stato Benzema ai tempi del Real Madrid. Però… fidatevi di me, questi discorsi di mercato in campo non esistono. Adesso Milik pensa solo al Napoli”.