Coppa Italia, a Napoli è già polemica per la scelta dell’arbitro Doveri. Ma l’ex Marelli: “Sulla carta, nulla da eccepire”

0
14137

Sarà l’arbitro Doveri di Roma a dirigere Napoli-Juventus, in programma mercoledì alle 21 allo stadio Olimpico di Roma. Assistenti Paganessi-Alassio; IV uomo Calvarese, Var Irrati e Avar Schenone.

Dalle parti di Napoli però la scelta dell’arbitro non sembra essere stata presa bene dai tifosi partenopei che ricordano le prestazioni di Doveri
allorquando diresse il derby di Torino nel 2019 e fu travolto dalle polemiche per un rigore non concesso ai granata per un mani di De Ligt.

Doveri era stato additato anche nel corso di un derby di Coppa Italia per non aver espulso lo juventino Khedira dopo un fallo sul granata Acquah.

Sui social dunque è scattata immediatamente la protesta dei tifosi del Napoli. Sport Virgilio ha riproposto una carrellata di commenti dei tifosi napoletani: “Preparate già la coppa e datela ai ladrones” , o anche: “Il plotone di esecuzione”.

Qualcun altro scrive: “Doveri, Calvarese e Irrati: penso non esista niente di piu gobbo”.

C’è anche chi getta benzina sul fuoco: “Doveri per Napoli-Juve….cari napoletani non vi invidio….”.

Infine c’è chi rosica ancora per le numerose sconfitte patite dal Napoli contro la Juventus: “Speranza vana che siano obiettivi ,ma noi dobbiamo vincere anche se dovessimo morire in campo perché ci hanno rubato un titolo che sul campo ci siamo guadagnati, e ora come risarcimento dovremmo prenderci tutte e due le cose: coppa Italia e supercoppa“.

Ci pensa però l’ex arbitro Marelli che attraverso un tweet scrive a proposito della scelta di Doveri: “Stagione eccezionale di Doveri. Poi vada come vada ma, sulla carta, nulla da eccepire”.