Ramsey: “Andrea Agnelli è un esempio per tutti”

0
897

Aaron Ramsey parla a The Athletic: “Sono venuto qui per giocare in questo ruolo, da mezzala, è quello in cui mi trovo meglio. L’ho detto molte volte durante gli anni. È la mia posizione e dove gioco meglio”, dice prima di tutto il centrocampista gallese.

Il centrocampista della Juve, elogia il presidente Andrea Agnelli: “E’ spesso con noi, se non quasi tutti i giorni. Parla con noi giocatori, prende un caffè con i ragazzi”, racconta Ramsey.

“Se vedi un presidente che lo fa è un esempio per tutti, significa che siamo tutti insieme e siamo uniti”.

Poi si sofferma sui compagni Dybala e Ronaldo: “Su Paulo posso solo confermare che è un giocatore incredibile. Ha talento, gioca per la squadra e in allenamento e partita ha fatto cose eccezionali”.

“Ronaldo? Viviamo nello stesso complesso, è uno dei migliori della storia, non ci sono dubbi sul suo impegno e su quello su quello che fa per migliorarsi. È il primo ad arrivare in palestra per fare tutti i suoi esercizi e vuole vincere tutte le partite. Tutti i calciatori lo vogliono ma lui ogni volta ha questa forte volontà e determinazione. Segna tantissimi gol, e molto importanti. Speriamo che ci aiuti a raggiungere i nostri obiettivi in questa stagione”.