Champions League, la Juve può sorridere: Il Lione dovrà rinunciare a Tousart, il marcatore dell’andata

0
31629

I guai sembrano non finire per il Lione, prossimo avversario in Champions League della Juventus ad agosto (presumibilmente il 7, ma manca ancora l’ufficialità).

Prima lo stop della Ligue1, tra proteste e ricorsi respinti, poi l’ufficializzazione che i francesi dovranno fare a meno di uno dei loro migliori giocatori, ovvero Lucas Tousart ceduto all’Hertha Berlino.

Colui che segno la rete che ha consentito al Lione di vincere la gara dell’andata contro la Juventus non sarà infatti più un giocatore dell’OL.

“Tousart sarà un giocatore dell’Hertha a partire dal 1° luglio 2020″ – si legge nel comunicato del club tedesco sul proprio sito ufficiale.

La squadra della Capitale e l’Olympique Lione hanno finalmente trovato un accordo. Il 23enne centrocampista aveva firmato un contratto a lungo termine a Berlino a gennaio, ma avrebbe dovuto continuare a giocare per il Lione fino alla fine della stagione”.

Siamo lieti che sia stata fatta chiarezza e che possiamo dare il benvenuto a Lucas come nostro nuovo giocatore da luglio Abbiamo avuto degli ottimi colloqui con i dirigenti dell’Olympique, che vorrei ringraziare”, ha detto Michael Preetz, dirigente dell’Hertha.