Balotelli-Brescia, finisce nel peggiore dei modi: chiesta rescissione del contratto

0
786

Il rapporto tra Mario Balotelli e il Brescia di Massimo Cellino, sembra proprio essere giunto alla sua conclusione.

Dopo un lungo periodo di grande tensione, generata principalmente dal comportamento tenuto dal giocatore, il numero uno del Brescia ha deciso di interrompere il rapporto con l’attaccante, licenziandolo per giusta causa.

Il Brescia ha infatti inviato a Mario Balotelli una lettera con la comunicazione della rescissione unilaterale del contratto.

A far precipitare la situazione già delicata, la decisione di Balotelli di presentare un certificato medico per giustificare la sua assenza agli allenamenti.

Nel corso di una recente intervista a il Corriere dello Sport, Cellino aveva dichiarato: “Non vorrei arrivare alla rescissione, spero di non essere costretto a farlo”, e pare proprio ci sia arrivato.