Serie A, l’algoritmo non convince i club: Spunta l’ipotesi della media punti

0
231

L’algoritmo proposto dal presidente della Lega calcio Gabriele Gravina non convince i club di Serie A i quali hanno manifestato la loro contrarietà anche a playoff e playout.

L’ipotesi messa sul tavolo dai club sarebbe quella di utilizzare la media punti come criterio per decidere l’eventuale graduatoria finale in caso di nuovo stop del campionato di Serie A.

Ferma la priorità di giocare tutte le partite, l’ipotesi della media punti capace di mettere tutti d’accordo, verterebbe su un criterio molto semplice: punti raccolti diviso le partite giocate.

Il risultato di questo quoziente andrebbe moltiplicato per 38, ovvero per il numero di giornate totali.