Paolo Paganini (Rai Sport): Pjanic-Arthur. Il Barcellona propone De Jong

0
11966

Il super esperto di mercato della Rai, Paolo Paganini, ha pubblicato sul proprio profilo personale di Twitter una serie di Tweet che hanno scatenato l’entusiasmo dei tifosi bianconeri.

“Stasera puntata telefonica verso la Spagna per capire meglio le voci su De Jong nello scambio Pjanic tra Barcellona e Juventus”, il primo Tweet di Paganini.

Secondo il giornalista, nella giornata di ieri, nell’ambito della trattativa tra Barcellona e Juventus per Miralem Pjanic, in ottica bianconera è emerso anche il nome di Frenkie de Jong, come conseguenza al fatto che Arthur non ha intenzione di lasciare la Catalogna.

Il secondo Tweet, difatti è una precisazione: “L’unico scambio possibile, ma difficile, è Pjanic-Arthur”, scrive il giornalista di Rai Sport.

E ancora: “De Jong guadagna 10 netti ed è costato 75mil. L’olandese però non ha legato con Messi&C. Gli agenti del giocatore hanno proposto al Barcellona un prestito ed è stata sondata anche la Juventus”.

Secondo il giornalista di Rai Sport, l’entourage del regista avrebbe sondato il terreno con Bayern Monaco, Juventus e Liverpool per un’eventuale prestito e non per la cessione a titolo definitivo. Il Barça, però, al momento non vuole privarsi del calciatore. Come anticipato nei giorni scorsi, in casa Juve è Jorginho la principale alternativa per il centrocampo.

La reazioni dei tifosi su De Jong è unanime:
“È come se volessi scambiare Roberto Carlos con Macellari… Suvvia…”, scrive qualcuno.

“Dopo un solo anno buttano all’aria un investimento di 75 mln per il giovane olandese in cambio di un trentenne logoro? Mah”.