Sandro Sabatini: “Contrario ai playoff, sono un tradimento troppo forte del regolamento”

0
590

In questi giorni si parla con insistenza dei playoff, tornati in auge dopo che nel disciplinare diffuso dalla Lega Serie A, si parla di questa ipotesi per concludere il campionato e assegnare lo scudetto.

Una possibilità che piace a chi ha una posizione in classifica non ottimale, ma decisamente meno a chi si ritrova in cima alla classifica e che si ritroverebbe a dover rimettere tutto in discussione.

A essere contrario ai playoff il giornalista Mediaset, Sandro Sabatini, che ai microfoni di Radio Radio ha commentato:

“Da parte dei club non c’è la voglia di ricominciare, c’è la necessità economica. Anche io sono contrario ai playoff, sono un tradimento troppo forte del regolamento con il quale si è iniziato il campionato. Si può fare solo se lo si decide ad inizio torneo”.