La Juve ritrova Ronaldo: di nuovo al lavoro alla Continassa dopo due mesi

0
402

L’attesa è finita: dopo aver completato il suo periodo di quarantena di 14 giorni, Cristiano Ronaldo ha fatto il suo ingresso alla Continassa dopo 72 giorni di assenza, a seguito del suo rientro in Italia dal Portogallo.

Ronaldo, infatti, dopo la vittoria per 2-0 a porte chiuse della Juventus sull’Inter l’8 marzo, era tornato in Portogallo per stare vicino alla madre colpita da un ictus.

Al suo arrivo, CR7 ha dedicato ampi sorrisi ai numerosi tifosi e agli immancabili giornalisti e fotografi, assiepati all’ingresso dell’impianto sportivo, in attesa del suo ritorno.

Il campione portoghese si è sottoposto in mattinata alle visite mediche, prima di ritrovare Maurizio Sarri e i suoi compagni per riprendere gli allenamenti, in vista di una ripresa del campionato che potrebbe arrivare a metà giugno.