Chiellini torna su Calciopoli: “Scudetti vinti sul campo perché eravamo i più forti! Le emozioni, quelle non le ce le possono togliere”

0
475

L’odio sportivo è un tema ricorrente nel libro autobiografico pubblicato da Giorgio Chiellini.

Il difensore della Juventus parla anche di Calciopoli.

Della stagione di Calciopoli, ora che è passato tanto tempo, posso solo ribadire che quei due scudetti sono stati vinti sul campo, semplicemente perché eravamo i più forti, anche se rivendicarli ora è ormai una battaglia persa”, sostiene il difensore della Nazionale italiana.

Sono convinto che nemmeno l’Inter, che peraltro arrivò terza, senta suo quel titolo: assegnarlo a tavolino fu un errore, meglio sarebbe stato non darlo a nessuno”.

“Quello scudetto è solo un numero. Ma le emozioni rimangono dentro, e quelle non ce le possono strappare“.