Lotito esalta la Lazio: “Non siamo più la Lazietta. Vogliamo essere i primi in tutti i campi”

0
189

Il presidente della Lazio, Claudio Lotito, intervistato da Lazio Style Channel, ha speso parole d’orgoglio per la sua società, attribuendole un ruolo di spicco nel calcio nazionale.

Le parole di Lotito:

Non esiste più la Lazietta, quello è stato un momento storico, adesso è una grande Lazio.

Siamo liberi di decidere il nostro destino e dettiamo le linee strategiche del calcio nazionale. Lo facciamo per una capacità che ci viene riconosciuta, non per altri motivi.

Vogliamo ribadire l’orgoglio di appartenere a questi colori, siamo riusciti a cambiare la mentalità dei giocatori, che ora sanno di far parte di uno dei club più importanti.

Vogliamo essere i primi in tutti i campi. Non voglio solo organizzare la prima squadra, ma tutto il sistema Lazio”.

Abbiamo realizzato 3 palestre meravigliose, 3 centri fisioterapici, 9 spogliatoi di altissimo livello.

Abbiamo uno studio medico con tutte le specializzazioni, ottica, dermatologia, tutto. Se arriva un giocatore gli facciamo ecografie di ogni tipo, anche per la prostata“.