Cassano sulla Juve: “Non mi sta molto simpatica, ma Agnelli ha creato un impero, ora è una delle 3-4 società più forti del mondo”

0
4029

L’ex attaccante Antonio Cassano nel corso di una diretta Instagram con Christian Vieri, commentando i profili di vari giocatori, ha anche parlato della Juventus, spendendo parole di apprezzamento per il lavoro svolto dal suo presidente Andrea Agnelli.

Le parole di Cassano:

Tare non lo conosco di persona, ma se ha preso certi giocatori come Milinkovic Savic a pochi soldi vuol dire che è bravo.
Poi dietro ha un presidente bravo come Lotito, magari si può discutere su di lui come personaggio, ma è veramente bravo.

Poi c’è Agnelli, la Juve non mi sta molto simpatica, ma ha creato un impero. Parla 3-4 lingue, da quando è arrivato ha creato una squadra vincente, ha messo gli uomini giusti al punto giusto, è perfetto.

Ha fatto miracoli, ora la Juve è una delle 3-4 società più forti del mondo“.