Coronavirus, il comunicato della Juventus: Porte della Continassa ancora chiuse per Paulo Dybala

0
747

Attraverso il comunicato diramato dalla Juventus in merito alla misure anti Covid-19, la società bianconera ha speso indirettamente qualche parola sulla situazione dell’argentino Paulo Dybala:

“Sono tre i giocatori risultati positivi al Covid: Daniele Rugani, Blaise Matuidi e Paulo Dybala. Per tutti e tre è scattato l’isolamento domiciliare volontario”.

Daniele Rugani e Blaise Matuidi hanno effettuato, come da protocollo, il doppio controllo con test diagnostici (tamponi). Gli esami hanno dato esito negativo”.

I giocatori (Rugani e Matuidi ndr) pertanto sono stati dichiarati guariti in data 15 aprile e non sono più sottoposti al regime di isolamento domiciliare”. Ne consegue dunque che Dybala, invece, attende ancora il via libera dell’ultimo tampone e che dunque per l’argentino sono ancora precluse le porte della Continassa.