Massimo Pavan: “Agnelli mette le cose in chiaro”

0
372

Il giornalista Massimo Pavan su tuttojuve.com ha commentato le recenti dichiarazioni del presidente della Juventus, Andrea Agnelli, sulla ripresa del campionato di Serie A.

Le parole di Pavan:

Andrea Agnelli ha parlato e messo le cose in chiaro nei giorni scorsi, in un certo senso mettendo a tacere i soliti critici che avevano parlato di posizione della Juventus incerta sulla ripresa.

Le parole del presidente bianconero, invece, sono state più che chiare: “Mi associo anche io ai complimenti e ai consensi unanimi per il lavoro del presidente Dal Pino e ne approfitto per ribadire con forza un aspetto. Voi sapete che io non sono molto mediatico e preferisco il silenzio, questo può aver alimentato errate interpretazioni sulla volontà della Juventus. Ebbene, io ribadisco con forza che la Juventus ha la ferma volontà di concludere la stagione 2019/20. Iniziando gli allenamenti il 18 maggio e le partite a giugno ci saranno modi e tempi per concludere le stagioni. Rispettando le indicazioni dell’Uefa e dell’Eca“.

Non c’è molto da dire se non che la Juventus vuole assolutamente concludere la stagione, nel rispetto delle indicazioni del Ministero della Salute e garantendo ai propri calciatori e staff, massima sicurezza. Queste le indicazioni che devono essere recepite, ma la voglia di finire la stagione e non vincere un titolo che nessuno vuole se non sul campo, c’è’.

Da segnalare che non finire la stagione avrebbe un costo importantissimo, non solo per i mancati introiti tv, ma anche di sponsor e se non si terminasse nemmeno la Champions come ricavi dalla massima competizione europee.

Bisogna riprendere e farlo in fretta per essere pronti a giocare anche le partite europee, ma soprattutto per non perdere competitività rispetto alle big dei campionati che ripartiranno.

Infine, elemento non trascurabile, il fatto che la Juventus non vuole il titolo a tavolino, in pratica, non vuole fare come l’Inter che ha in bacheca un titolo no suo, gli scudetti si vincono solo e soltanto sul campo ed è quello che vuole fare la società bianconera.

La posizione della Presidenza è chiara, riprendere e terminare la stagione rispettando le indicazioni Uefa”.