Pistocchi a senso unico si scaglia contro Agnelli: “Non vuole scudetti a tavolino però ostenta scudetti revocati”. Ma il web rinfresca le idee al giornalista

0
1046

Duro attacco del giornalista ex Mediaset, Maurizio Pistocchi che stamane su Twitter ha pubblicato la foto del like di Andrea Agnelli al commento di un tifoso bianconero che scriveva: “Non vogliamo vincere in questo modo. Anche Andrea Agnelli ha detto che declinerà. Spero che segua questo pensiero. Noi non siamo l’Inter”, – per attaccare pesantemente il Presidente della Juventus.

Ecco il pensiero del giornalista: ​«’Noi non vogliamo scudetti a tavolino, non siamo come l’Inter’ Il paragone tra campionati conclusi regolarmente con titoli revocati per illecito e campionati interrotti per cause di forza maggiore è imbarazzante. E più imbarazzante se condiviso da chi ostenta scudetti revocati”».

Dopo pochi minuti si è scatenata l’ira dei tifosi bianconeri che su Twitter si sono azzuffati con quelli nerazzurri.

Ecco alcune delle risposte dei fan bianconeri:
Mi ricordi cosa ne pensi del fatto che le intercettazioni sull’Inter siano uscite solo dopo i termini di prescrizione?”

“Il problema non è la revoca, è l’assegnazione che fu una vergogna pilotata dal fu Guido Rossi”, scrive qualcun altro.

E ancora scrive ‘Tano forte’: “Scusa Signor Pistocchi, mi dica se risulta un arbitro condannato o una partita comprata dalla Juve, la Juve a vinto sul campo gli scudetti revocati, chieda gli ex giocatori della Juve, l’Inter a preso uno scudetto di cartone, da terzi, grazie a guido rossi, ex CDA Inter, prescritti”.