spot_img
spot_img
giovedì, Giugno 20, 2024

Prof. Luca Richeldi: “Conseguenze polmonari per chi ha affrontato il coronavirus”

spot_imgspot_img

Il Professor Luca Richeldi, primario di pneumologia del Policlinico Gemelli di Roma e componente del comitato tecnico-scientifico istituito dal Governo per fronteggiare l’epidemia di COVID-19 ha accompagnato il Capo della Protezione Civile Angelo Borrelli in conferenza stampa per la lettura del consueto bollettino.

L’esperto ha risposto ad alcune deomande tra le quali questa:

Ci sono conseguenze polmonari per chi ha dovuto affrontare la malattia?
Questa la risposta del Professor Luca Richeldi:

Si, ci sono – ha detto Richeldi -. Ne parlavo stamattina con un mio collega a Lodi, quindi in trincea ormai da mesi, e avremo una corte di pazienti che avrà dei residuati fibrotici a livello polmonare”.

Quindi, probabilmente, questi guariti potranno diventare una nuova categoria di pazienti con malattie polmonari e insufficienza respiratoria. Ci stiamo lavorando per avere un modello per seguire questi pazienti, sono certamente un nuovo problema sanitario ma ce ne stiamo già facendo carico”.

- Advertisement -