Gara secca? L’altra idea Massimo Pavan: “Andata e ritorno con ritorno in casa Juve”

0
346

Massimo Pavan, attraverso il suo consueto editoriale per le colonne di TuttoJuve, commenta la proposta di Claudio Lotito di assegnare lo scudetto con gara secca.

Il giornalista si dice contrario alla soluzione dei playoff che “rimetterebbe in gioco anche squadre lontane in classifica con una forma poco consona sotto tutti i punti di vista”.

Pavan tuttavia non butta completamente a mare la proposta che Claudio Lotito ha esternato a Repubblica «Partita secca per lo scudetto? Questo sì, lo accetterei. Ma non mi sono mai posto il problema. Ripartire comunque in parte ci penalizza. Noi avevamo fatto una scelta, ritenendo di non potercela giocare su tre fronti avevamo sacrificato l’Europa League, visto che per orari e spostamenti era la competizione più scomoda. Così avremmo giocato una volta a settimana mentre gli altri giocavano due volte. Se si ripartisse giocheremmo tutti due volte a settimana, perderemmo un vantaggio. Ma io ragiono nell’interesse di 20 club».

Il giornalista sostiene che “Lotito ha scelto il modo migliore per la sua Lazio, una soluzione che tutto sommato, nel caso in cui non ci fosse la possibilità di disputare tutte le partite, non sarebbe nemmeno sbagliata, ma comunque andrebbe vista con gare di andata e ritorno e quest’ultimo in casa della formazione meglio posizionata in classifica”.

In ogni caso – sostiene Massimo Pavan –  la soluzione migliore resta quella di giocare, dando quanto meno la sensazione di regolarità ed evitanto polemiche. In casa Juve hanno già fatto sapere di non volere titoli a tavolino, come hanno fatto altri in passato. Lo scudetto si vince solo e soltanto sul campo ed è quello che vuole fare la Juventus”.