Conte dà il via libera: dal 18 maggio sì agli allenamenti

0
202

Nell’attesa conferenza stampa svoltasi qualche ora fa, il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha fornito le indicazioni per la Fase 2 che partirà dal 4 maggio, che comprenderà anche la ripresa degli allenamenti a squadre a partire dal 18 maggio.

Un estratto delle parole di Giuseppe Conte:

“Restano i divieti di spostamento tra regioni, all’interno della stessa regione sarà possibile spostarsi per le stesse ragioni di adesso. E servirà ancora l’autocertificazione.
Sarà però possibile far visita a parenti, ma niente feste, private o pubbliche che siano.

Dal 4 maggio sarà possibile fare sport all’aperto, nei parchi, però rispettando la distanza di almeno 2 metri.

Gli atleti di discipline individuali potranno allenarsi anche nei centri sportivi, ma anche qui vale la regola essenziale della distanza di sicurezza.

I negozi riapriranno il 18 maggio, così come gli allenamenti delle squadre professionistiche di calcio e altri sport.

Sulla ripresa del campionato proseguirà il tavolo col ministro Spadafora nei prossimi giorni, siamo tutti tifosi ma dobbiamo tutelare in maniera scrupolosa la salute dei nostri beniamini.

Nulla è stato ancora deciso, lavoreremo ad un percorso e vedremo se ci sono le condizioni per riprendere il campionato di calcio“.