Chirico: “Higuain, non vuoi tornare? Smentisci tutti o trovati una squadra”

0
21583

Il giornalista Marcello Chirico su ilbianconero,com ha commentato quello che è ormai diventato un caso, e cioè il ritorno in Italia dell’attaccante della Juventus, Gonzalo Higuain.

Il commento di Chirico:

“Mi chiedo perché a determinati tifosi della Juventus non va mai bene quando un sito o i giornali trattano un caso all’interno della Juve.

Non bisogna essere sempre tacciati di essere pessimi giornalisti o che si diffondono fake news, ormai se c’è una notizia che non ci piace è una fake news. Non è così.

In questo caso, esiste un caso Higuain alla Juve? . Anche se alla Juventus chiaramente non commentano.

Però qualcosa sta capitando, altrimenti le voci non si rincorrerebbero in questa maniera.

Lui è in Argentina, partito di notte, si è organizzato in fretta e furia, sembrava quasi che la partenza non fosse stata concordata. Poi la Juventus l’ha lasciato andare.

Ma proprio ora che si dovrebbe ritornare, circolano le voci che la mamma sta male, e che c’è il Covid. E in argentina no? C’è in tutto il mondo.

Poi guarda caso il papà esce di casa e va in una televisione a parlare del figlio e del suo contratto con la Juve, dicendo che non ha nessuna intenzione di interrompere il contratto, vuole arrivare fino alla fine.

Guarda caso quando si stava parlando proprio in questo periodo del possibile addio, quello che non è avvenuto la scorsa estate.

Anche perché obiettivamente Higuain non è più quell’attaccante famelico e micidiale che era stato ai tempi del Napoli e soprattutto nelle prime due stagioni della Juve.

Ovviamente la Juve prende in considerazione l’idea di cederlo e lui punta i piedi, perché dice che lui ci tiene alla Juve.

Caro Gonzalo, se queste notizie sono solo fake news come sostengono alcuni tifosi della Juventus, smentiscile.

Il fratello che è tanto ciarliero, il padre che va in televisione a dire che stanno uscendo queste notizie… ma sarà in grado di dirlo anche lui. Quando vuole parlare parla, non mi sembra che abbia peli sulla lingua, dillo se vuoi rientrare oppure no.

Stanno passando i giorni, ma Higuain non parla, non dice niente. La Juve chiaramente preferisce lasciare perdere.

Se non torna rischia il licenziamento in tronco, fa un danno alla Juve, perché la Juventus resterebbe con due attaccanti, Ronaldo e Dybala.

Si può giocare anche senza Gonzalo Higuain però, siccome ci saranno tanti impegni dal 30 di maggio in avanti, sarebbe utile avere un ricambio.

È il caso che Higuain prenda questo benedetto aereo, e se ne torni dal suo datore di lavoro, se non vuole far peggiorare la situazione.

Lo faccia e dia il massimo per la squadra e nessuno gli dirà niente.

Non puoi far l’offeso se intuisci che la società ti vuole vendere, il calcio è questo qui, guadagni 7 milioni e mezzo.

Poi se non si potrà riprendere a giocare è un altro paio di maniche, lui se ne potrà stare benissimo dove sta, però siccome pare che si voglia a tutti i costi ricominciare, è stipendiato, se ne torna.

Poi se ha altre squadre interessate che lo dica e Paratici ci parla.

Ma se non torna di sicuro ci rimette lui in maniera pesante. Ma tornerà“.