Ravezzani: “Lukaku sostiene che a gennaio 23 calciatori su 25 dell’Inter avevano sintomi Covid. Ora s’impone precisazione del club”

0
10897

Fabio Ravezzani, direttore di Telelombardia ha voluto commentare attraverso un tweet la denuncia di Lukaku in merito al suo stato di salute e a quello dei suoi compagni nei mesi di dicembre e gennaio:

Lukaku sostiene che a gennaio 23 calciatori su 25 dell’Inter avevano sintomi Covid”.

Se fosse vero, il club ai primi di marzo avrebbe dovuto effettuare i tamponi e non vedo perché non farlo”.

Pertanto credo che Lukaku abbia detto una fesseria. Ora s’impone precisazione del club”, ha concluso Ravezzani.


In un successivo tweet, Ravezzani mette spalle al muro l’attaccante dell’Inter:
“Lukaku due settimane fa sosteneva che in Italia il campionato si è fermato solo perché han trovato uno juventino positivo. Ora afferma che 23 giocatori su 25 dell’Inter per lui avevano il Covid. Perché non l’ha detto subito?”