Cassano: “Ronaldo più amato di Messi perché è sui giornali ogni due per tre. È un talento costruito”

0
466

L’ex attaccante Antonio Cassano ospite su Sky Sport ha risposto a diverse curiosità relative alla sua carriera, ma anche alla sua vita privata.

Cassano ha parlato delle passioni dei suoi due figli, uno dei quali è tifoso di Cristiano Ronaldo:

“A Lionel non piace il calcio, adora le moto ma non sono d’accordo.

Christopher gioca nell’Entella, è un Cassano più piccolo ma non voglio farglielo sentire.

È bravo e innamorato del calcio, ho provato a spiegargli la differenza con Messi ma lui ama CR7“.

Sul perché Ronaldo sia più amato dai tifosi più piccoli, rispetto a Messi, Cassano ha risposto:

Perché è sui giornali ogni due per tre… Ma se andiamo nello specifico, lui e Lionel Messi sono due cose molto diverse.

Messi è qualcosa che non vedremo mai più nel calcio, Ronaldo è un grandissimo campione ma non sarà mai un Messi o un Maradona. Lui è un talento costruito.

Tra i due prenderei sempre Messi.
Con lui sono diventati forti tutti i compagni, ha fatto 700 gol e 350 assist. Ronaldo va servito perché deve segnare, Messi gioca e si diverte“.