CorSport su Ronaldo: “Sembra che Er Più stia facendo sapere di voler tornare solo l’ultimo giorno utile”

0
345

In previsione di una possibile ripresa della Serie A, sono attesi i giocatori che hanno lasciato l’Italia a seguito della sospensione del campionato.

Tra loro, l’attaccante della Juventus, Cristiano Ronaldo, a cui il giornalista Giancarlo Dotto su il Corriere dello Sport ha destinato un severo attacco dalle colonne del quotidiano sportivo.

Un estratto dell’articolo:

Cristiano Ronaldo continua a ostentare, per chi non l’avesse ancora chiaro il concetto, le prove del suo status […].

Della sua quarantena extralusso, non dissimile da quella di altre star, ma certamente più esibita, grazie a lui sappiamo tutto, tra allenamenti allo stadio, ville e feste affollate di umanità varia, intime sessioni di fitness e chissà cos’altro con la sua Georgina, e foto sempre comunque radiose di lui con i tre pupi in letti a dodici piazze.

L’ultima puntata della soap ‘Beautiful Ronaldo’ ha a che fare ora con il suo rientro a Torino. Tornerà quando tornerà, come tornerà, nel giorno in cui la sua Madeira espone un focolaio del virus a pochi chilometri dalla villa di famiglia.

Sembra che Er Più stia facendo sapere di voler tornare solo l’ultimo giorno utile. Il che sarebbe un guaio serio in un mondo normale, tra il necessario isolamento di due settimane e la successiva “rimessa in forma”.

Non nel mondo fiabesco di Cristiano dove, grazie al soccorso del doppio tampone, generoso lascito di Mamma Sabauda, il nostro potrebbe ottenere una vistosa riduzione dei tempi d’isolamento“.