La denuncia Szczesny: “Nessuno dice che gli arbitri hanno ammesso di aver sbagliato contro la Juve”

0
1799

In una diretta sul canale YouTube Foot Truck, il portiere bianconero Wojciech Szczesny ha “incontrato a distanza” il giovane compagno di squadra, l’olandese ex Ajax de Ligt, sfortunato protagonista di alcuni episodi in area.

Szczesny prende spunto per parlare di alcuni episodi arbitrali ai danni della Juve e denuncia il silenzio dei media:

Nessuno lo dice ma c’è stato un incontro degli arbitri in cui hanno detto che quelli con Lecce e Torino in realtà non erano rigori”.

Nessun media ne parla, amano farlo solo quando sarebbe dovuto esserci un rigore contro la Juve. De Ligt è stato sfortunato, quello con l’Inter solamente era rigore”.

Quando prendi la palla di mano per un mese devi riderci sopra, se eviti di parlarne lo rendi scomodo. Anche io ho il professore Buffon con il quale ogni tanto la vediamo diversamente”.

Matthijs è l’insieme di due cose: bravo con il pallone ma è anche un animale. Chiellini si è fatto male e io non sento la differenza, questo dice tanto”.

Poi ancora parole di elogio per il difensore bianconero:

Eri un vero leader all’Ajax, poi sei arrivato alla Juve che ha vinto tanto. Vuoi mantenere quella che è la tua personalità ma allo stesso tempo non sarebbe stato giusto, te lo devi guadagnare. Sono rimasto davvero impressionato dall’attitudine”.