Serie A, club pronti alle convocazioni. Arrivano le linee-guida dei medici sportivi per il ritorno in campo: tamponi e test d’immunità per il Covid-19

0
441

Arriva il protocollo dei medici dello sport per la ripresa di gare e allenamenti.

Tamponi di controllo per la positività al Coronavirus e test per individuare eventuali immunità. Sono queste le principali indicazioni del protocollo medico che la Federazione medico sportiva italiana (Fmsi) ha stilato in vista della possibile ripresa delle attività sportive e agonistiche”, riferisce il Corriere dello Sport.

“Si tratta di una serie di raccomandazioni alle federazioni, che costituiscono un vero e proprio protocollo per la riammissione degli atleti agli allenamenti e i successivi controlli di routine e nelle quali si distinguono gli sportivi in tre gruppi positivi, immuni e non immuni – e si stabilisce la cadenza dei controlli necessari”, spiega il quotidiano sportivo.

La Fmsi, federazione medica del Coni e unica Società Scientifica è accreditata dal Ministero della Salute per la Medicina dello Sport.

“Per quanto riguarda le misure di protezione e di sicurezza da osservarsi sia negli impianti sportivi sia negli spogliatoi, sia nei locali comuni e nei servizi igienici degli impianti stessi, ma anche nella gestione delle relazioni all’interno della squadra e con lo staff – spiega invece La Gazzetta dello Sport – la Fmsi farà seguire nei prossimi giorni le opportune indicazioni, in vista delle autorizzazioni alla ripresa di gare e allenamenti”.