CorSport: “Lo scambio de Ligt-Pogba è più di un’idea”

0
88

Paul Pogba potrebbe tornare a Torino, grazie ad un clamoroso scambio tra Juventus e Manchester United.

È quanto racconta il Corriere dello Sport, che riporta:

“Tutti pazzi per de Ligt. L’olandesino piace a mezza Europa: le big si stanno mettendo in fila per provare a strappare alla Juve il difensore del futuro.

L’identikit delle pretendenti porta in Inghilterra, a casa del Manchester United, e in Spagna, al Santiago Bernabeu, tempio del Real Madrid.

Particolare non secondario: Matthijs piace (tantissimo) anche ai bianconeri che infatti non pensano assolutamente a privarsi del suo giovane campione.

L’incastro, quindi, è difficile ma nel mercato, si sa, anche le situazioni più complicate possono diventare realtà.

Così, in tempi di scarsa liquidità, la parola magica diventa scambio. Ecco, proprio a questo starebbero pensando a Old Trafford.

Lo United, stando alla stampa di Oltremanica, sembra infatti fare davvero sul serio. De Ligt è l’obiettivo per ringiovanire e rinforzare la difesa dei Red Devils, affiancandolo all’inglese Maguire.

L’interesse degli inglesi non è cosa di oggi; già la scorsa estate, quando il gioiello dell’Ajax era pronto a spiccare il volo ed era nel mirino di tante big del continente, la squadra di Solskjaer si era iscritta alla corsa, salvo poi ritirarsi visti i costi diventati elevatissimi dell’affare.

Niente asta, la volta scorsa, quando la Juve ebbe la meglio su Psg e soprattutto Barcellona. Ora da Manchester potrebbero tornare alla carica, con una nuova formula.

La pazza idea sarebbe quella di mettere sul piatto uno scambio addirittura con Pogba. Sì, proprio il francese, che i bianconeri intendono da tempo riportare a casa a Torino.

Il Polpo vuole cambiare aria e la prospettiva Juve gli piacerebbe non poco. Per Paul, lo United nel 2016 ha speso 105 milioni; la Juve per assicurarsi de Ligt ha investito 75 milioni (più 10 di bonus).

Ora, con l’emergenza coronavirus, lo scenario del mercato muterà e verosimilmente la portata degli affari diminuirà. Costi più bassi, insomma, tanto che l’intenzione dello United di chiedere più o meno la cifra pagata quattro anni fa per Pogba ormai appare una prospettiva inverosimile.

Chissà che cosa ne pensa Mino Raiola, l’agente comune ai due campioni. Pogba per de Ligt: fantamercato? Per la Juve certamente sì, considerando che l’idea è di fare di Matthijs uno dei simboli del futuro. È tutto vero e attuale, invece, l’interesse dei bianconeri per il Polpo: l’impressione è che resterà vivo senza considerare la pazza idea dello United.

Senza dimenticare che per Paul c’è in corsa anche il Real Madrid, tanto che il “Sun” in Inghilterra, si spinge addirittura oltre: «La priorità di Pogba è andarsene dallo United e ricongiungersi al suo amico Zidane al Real Madrid».

Dalla Spagna iniziano a sentirsi pure le sirene del Real sul fronte de Ligt: sarebbe lui l’ideale completamento giovane del reparto imperniato ora su Ramos e Varane. La stampa iberica rivela che ci sarebbe già stato un contatto con Raiola per sondare il terreno.

La Juve, però, resta ferma sulle proprie posizioni. In attesa di un’estate che potrebbe diventare bollente“.