spot_img
spot_img
lunedì, Giugno 17, 2024

Coronavirus, lo stadio del Borussia Dortmund diventa ospedale da campo per l’emergenza

spot_imgspot_img

L’emergenza sanitaria causata dal coronavirus è diventata in poche settimane un’emergenza mondiale, facendo registrare un alto numero di vittime in molti Paesi, tra i quali la Germania, dove si sono registrate finora oltre 1.100 decessi.

Per far fronte all’emergenza sanitaria che sta mettendo in difficoltà le strutture ospedaliere, l’area della tribuna Nord dello stadio Signal Iduna Park del Borussia Dortmund è stata trasformata in un centro di assistenza per le persone colpite dal coronavirus.

Il presidente del consiglio di amministrazione del Borussia, Hans-Joachim Watzke, ha commentato:

“Il nostro stadio è un simbolo della città, un punto fisso per quasi tutti a Dortmund e l’area circostante, grazie alle sue condizioni infrastrutturali e spaziali, è il luogo ideale per aiutare attivamente le persone potenzialmente infette o infettate dal coronavirus, che lamentano malattie respiratorie e febbre.

Vogliamo restituire alla gente quello che ci ha dato negli anni”.

- Advertisement -