Pistocchi contro Moggi: “Povero Padre Pio, costretto ad occuparsi dei bugiardi”

0
77

Il giornalista Maurizio Pistocchi, prosegue la sua crociata contro Luciano Moggi e sul suo profilo Twitter ha attaccato l’ex direttore sportivo della Juventus, a seguito di un suo articolo su Libero in cui l’ex dirigente ha raccontato alcuni particolari aneddoti sulla sua vita,  e di una profezia in particolare.

Un estratto del racconto di Luciano Moggi:

Padre Pio apparve in sogno a una signora palermitana e fece una profezia su di me.

Una vecchia signora mi disse di essere arrivata a me, tramite i figli, ai quali aveva rivelato il sogno da lei fatto e il mio nome che le era stato menzionato appunto nel sogno.

Questo il suo racconto: “Mi apparve un gregge di pecore con dietro un pastore. All’improvviso mi comparve Padre Pio che mi disse ‘vedi quel pastore è Luciano Moggi, digli che gli voglio tanto bene'”.

Fu in quel momento che dentro di me, come una scossa, nacque quella carica emotiva che in seguito mi ha portato a dimostrare a tutto e tutti la mia innocenza. Senza paura di niente e di nessuno. Neppure di coloro che hanno infierito su di me calcando la mano su reati “a consumazione anticipata”, non suffragati dai fatti e con gli arbitri tutti assolti“.

Parole che hanno scatenato il sarcasmo di Pistocchi, che sul suo profilo Twitter ha commentato:

Povero Padre Pio, come tutti i Santi, costretto a occuparsi anche dei peccatori. Soprattutto dei bugiardi​”.