Coronavirus, Ronaldo e famiglia non rispettano l’isolamento, furiosa polemica in Portogallo

0
435

Mesi di grande preoccupazione e difficoltà ovunque nel mondo, a causa dell’emergenza coronavirus, che ha imposto a tutti un cambio radicale delle proprie abitudini e del proprio quotidiano.

Un’emergenza sanitaria arrivata anche in Portogallo, raggiunto da Cristiano Ronaldo subito dopo la sfida Juve-Inter dello scorso 8 marzo, per stare vicino alla madre colpita da un ictus.

Una quarantena dorata per CR7, puntualmente esposto alle critiche, visto il momento molto delicato a causa dell’emergenza che impone ovunque l’isolamento.

Isolamento non rispettato da Cristiano Ronaldo che insieme alla sua compagna Georgina Rodriguez e ai figli, sono stati immortalati mentre  passeggiano per le strade di Funchal.

Le immagini sono circolate con insistenza sui social e hanno creato polemiche furiose, visto che anche in Portogallo, così come in Italia, sono vietati gli spostamenti se non per necessità.